"Il profumo della pioggia" di Alessia Cucè.

Ho scaricato l'ebook gratuitamente da Amazon quando l'autrice l'ha messo per qualche ora free. Alessia Cucè è una delle giovani scrittrici italiane che ci prova con il self e "Il profumo della pioggia" è stata una bella lettura, scorrevole, dolce ma in alcuni punti l'ho trovata un po' troppo veloce, avrei preferito un po' più di approfondimento psicologico dei due protagonisti. Resta comunque una lettura che per chi ama i romance contemporanei non può farsi scappare.

Titolo: Il profumo della pioggia
Autore: Alessia Cucè
Edizione: Selfpublishing
Prezzo: € 0,99
Genere: Contemporary romance
Voto: 3.5/5

Trama: E non importa se l’amore nasce in una bellissima giornata di sole mentre sei al mare allegro e spensierato o in una corsia del reparto oncologico, dopo un intervento che ti ha terrorizzato e debilitato, durante una giornata tempestosa dove l’unica cosa che ti fa stare bene è il profumo della pioggia. Importa solo che nasca, che l’amore non si dimentichi di te e venga a bussare al tuo cuore e lo riempia, talmente tanto da credere di non avere spazio per contenerlo tutto." Isabel, un chirurgo oncologico. Set, un paziente oncologico. Lei solare e con tanta voglia di vivere, lui insicuro e solitario. Due caratteri opposti che si contrasteranno e la piacevole consapevolezza di voler amare, nonostante tutto. La voglia di sconfiggere la paura, di voler vivere ogni giorno senza pensare a cosa possa riservare il futuro.

Ci troviamo in America, più precisamente a Seattle - la patria di Grey's Anatomy, e sono sicura che l'autrice si sia ispirata a questa amatissima serie tv per narrarci la storia di Isabel e Set.
Isabel è un'oncologa, mentre Set è un paziente. Lei è forte nella sua debolezza, lui è debole nella sua forza.
Si incontrano dopo l'ennesimo intervento a cui Set si è dovuto sottoporre a causa del cancro, che fin da giovane lo perseguita. Inizialmente c'è uno scontro verbale tra i due, ma entrambi sentono che dietro quel finto odio si nascondo l'amore.
Isabel ha un passato che l'ha portata a scegliere questa professione, un passato doloroso che però la fa andare avanti con un forza fuori dal comune... per Set, invece, non è la stessa cosa perchè la malattia l'ha reso chiuso, scorbutico e senza speranza per una vita felice.
Sarà Isabel a prenderlo per mano e a portarlo verso la felicità.

E ti rendi conto di essere felice in un modo che non avresti mai immaginato. Ti rendi conto che anche se credi di essere da solo, forse qualcuno che ti segue c'è. Ti rendi conto che non si è mai soli se si porta qualcuno nel cuore.

La storia narrata è semplice, come l'amore può essere, ma anche profonda. La scrittura della Cucè è diretta, mai volgare, con una sensibilità e delicatezza davvero invidiabili per chi come me scrive.
Se volete conoscere la storia di questi due protagonisti veri, scaricate "Il profumo della pioggia" e buona lettura!

Commenti

Post più popolari