"Beastly" di Alex Flinn.

Titolo: Beastly
Autore: Alex Flinn
Pagine: 381
Edizione: Giunti Editore - collana Y
ISBN: 9788809791312
Prezzo: € 5,90
Genere: Ya, fantasy
Voto: 4/5

Trama: Kyle Kingsbury, ricco, bello e popolare si prende gioco di una ragazza piuttosto bruttina della sua classe di nome Kendra, una vera e propria strega in incognito. Lei allora lo maledice per la sua cattiveria, tramutandolo in una bestia; gli concede però due anni per rompere l'incantesimo, perché pochi istanti prima di trasformarsi, Kyle compie un atto di gentilezza, donando alla ragazza della biglietteria una rosa che la sua partner si era rifiutata di indossare per il ballo. L'unico modo di rompere l'incantesimo e ritornare alla sua bellezza è amare ed essere corrisposto.

Prima di leggere il libro, vidi il film al cinema ormai parecchi anni fa. La trasposizione cinematografica, nonostante non sia stato epico, mi era piaciuto abbastanza. Ho letto, appunto, il romanzo ad inizio agosto e, nonostante parecchie diversità tra film e libro (come ad esempio, la più importante: la Bestia nel libro è proprio bestia come nella famosa famosa "La Bella e la Bestia", mentre nel film è così!) non è stata una cattiva lettura.
Il bello e, si può dire, dannato Kyle è il più popolare della scuola e tratta tutti con superficialità; la giovane e dolce Linda è una normale ragazza che passa inosservata tra i corridoi della scuola.
Quando Kendra, una giovane strega, metterà alla prova la bontà d'animo di Kyle, egli si comporterà come sempre e verrà punito: la punizione sarà passare 2 anni con le sembianze di una bestia; se entro lo scadere del tempo prefissato lui non riusicrà a far innamorare una ragazza, rimarrà per sempre bestia. Inizia così il percorso di Kyle verso la trasformazione da bestia ad uomo, riscoprendo in se stesso una bontà d'animo che lo stesso ragazzo non sapeva di avere... ottenendno così l'amore di Linda.
Un fresco romanzo scritto con semplicità, una rivisitazione in chiave moderna di una delle più belle fiabe Disney che vi riporterà indietro nel tempo, quando da piccole sognavate il principe azzurro anche se delle sembianze di una bestia. Vi lascio con il trailer del film. :)


Commenti

Post più popolari